Fumetti

Astronomia e culto PDF

Da allora astronomia e culto PDF ricercatori si misero a fare indagini: R. Camuno, che va dall’8000 al 5500 a.


Författare: Manlio Sodi.

Camuno, che va dal 5500 al 3. Camuno, che va dal 3200 al 1200 a. Camuno che va dal 1200 a. Prima di occuparci dei contatti stabiliti dai Camuni, anzitutto dobbiamo capire chi fossero costoro. Il geografo Strabone li cita  brevemente nel libro quarto del De Geographia e affibbia loro una stirpe retica.

Ferro in Europa, compresa la zona di insediamento camuno. C conosce un periodo di fioritura di circa tre secoli. Fusione” che si era talmente radicata da non permettere ai Romani, quando vi giunsero, di operare una distinzione tra Celti e popolazioni Camune, le quali – per quanto sappiamo – erano attestate da millenni in detta area. Capo di Ponte, Nadro, Pescarzo, Cimbergo, Paspardo, Darfo-Boario Terme, Piancogno, Sellero, Sonico.

Diversi sono i modi di esecuzione, diverse le tecniche e diversa la cronologia. Bronzo e del Ferro e presenti anche altrove. Un posto molto rilevante nella vita dei Camuni spettava alla religione. Non si hanno elementi per poter pensare a un culto specifico dei morti. Dalle incisioni rupestri si deduce che la sfera religiosa era fondamentale sia per l’organizzazione sociale che economica dei popoli della Valle.

Questo era tipico anche nel mondo celtico, nel periodo dei Campi di Urne e nel periodo Halstattiano dell’Europa  centrale. Altra comunanza il culto del sole e il culto del cervo. Natura, in tutte le sue forme. Come vedremo, i Camuni erano riusciti anche ad acquisire una conoscenza astronomica rilevante. I Celti, quando giunsero nella Valle, devono aver assimilato piuttosto facilmente le tradizioni Camune, in molti aspetti molto simili alle loro. Alcune figurazioni mostrano scene di lotta che si svolgono secondo “il canone celtico”, che vedono come protagonisti dei guerrieri che recano uno scudo con la tipica forma ovale dello scudo celtico.