Ragazzi

Cucinare è un gioco PDF

Questa voce o sezione sugli argomenti voci cucinare è un gioco PDF e giochi è ritenuta da controllare. Segui i suggerimenti dei progetti di riferimento 1, 2.


Författare: Sergio Barzetti.

Sergio Barzetti, il Mr Alloro della “Prova del cuoco”, ci propone un vero e proprio corso di cucina per principianti. Si parte dalle basi per imparare a fare tanti piatti semplici ma mai banali. Sono ricette facili, che permettono di divertirsi in cucina e stupire gli ospiti. Perché cucinare è un gioco e mangiare è un piacere.

Il concetto di gioco si è nel corso dei secoli trasformato. In ambito pedagogico è divenuto importante e fondamentale oggetto di studio. Il gioco è diventato lo strumento principale che accompagna la crescita e lo sviluppo del bambino. Il normale sviluppo delle capacità umane, così come la normale crescita degli animali superiori, è strettamente collegato alla quantità e alla qualità dei giochi che questi hanno la possibilità di attuare durante il loro sviluppo. Durante l’età evolutiva il gioco svolge svariate funzioni di tipo motorio, intellettivo, sociale, emotivo, affettivo. In particolare il gioco permette al bambino di allenare la mente e il corpo, sviluppare la fantasia, controllare l’emotività.

Giocando s’impara a socializzare e comunicare in maniera efficace e adeguata sia con i coetanei, sia con gli adulti. Il gioco permette, inoltre, lo scambio immediato di cultura, informazioni e strategie tra le vecchie generazioni e le nuove. Gli strumenti del gioco sono tanto più efficaci quanto più sono semplici e scarsamente strutturati. Pertanto oggetti semplici come matite e fogli di carta, ma anche oggetti e sostanze naturali come mattoncini, pezzi di legno, pietre, sabbia, fango, acqua, sono notevolmente più adeguati e utili nel costruire dei giochi e, quindi, nell’aiutare lo sviluppo del bambino, rispetto a strumenti complessi e sofisticati. Sono attuati già nelle prime settimane di vita da entrambi i genitori.