Letterature lingua straniera

Generazione privata. Soggettività giovanile in un area territoriale della Toscana PDF

Antichi libri rilegati ed usurati generazione privata. Soggettività giovanile in un area territoriale della Toscana PDF biblioteca del Merton College a Oxford. Un libro è costituito da un insieme di fogli, stampati oppure manoscritti, delle stesse dimensioni, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina. Il libro è il veicolo più diffuso del sapere.


Författare: .

È una generazione privata del futuro e costretta nella sfera privata. Privazione e privatizzazione sono due caratteri che aiutano a riconoscere molti percorsi dei giovani oggi. Con poche chances di giocare in pubblico e collettivamente desideri e aspettative maturate nella interminabile gestazione adolescenziale. I risultati della presente ricerca realizzata in una realtà territoriale definita – Viareggio, una cittadina di medie dimensioni della costa toscana, terreno delle passate indagini locali – hanno ampiamente convalidato l’ipotesi di lavoro, secondo cui nell’attuale differenziazione degli ambiti di vita e nel pluralismo dei modelli culturali, la qualità percepita delle relazioni e il grado di riflessività costituiscono due assi di strutturazione (o destrutturazione) della soggettività giovanile. Dalla ricerca emergono “singolari composizioni”. È il tentativo di molti giovani di conciliare orientamenti divergenti: individualismo e altruismo, acquisitività e solidarietà, strumentalità e espressività. L’individualismo altruista, l’acquisitività solidale, la strumentalità espressiva acquistano il significato di un’inusuale sospensione sociale dell’ambivalenza, che tende a conservare – insieme e in tensione – spinte motivazionali contraddittorie.

L’insieme delle opere stampate, inclusi i libri, è detto letteratura. I libri sono pertanto opere letterarie. Un negozio che vende libri è detto libreria, termine che in italiano indica anche il mobile usato per conservare i libri. La biblioteca è il luogo usato per conservare e consultare i libri.