Biografie e autobiografie

Gioca con la… matematica PDF

Lo screensaver con tutti i grandi gioca con la… matematica PDF! Misura del calore specifico dell’ottone a fumetti!


Författare: .

Numeri, tabelline, operazioni e unità di misura saranno i tuoi migliori alleati per vivere sfide mozzafiato! Nove fantastici giochi, in compagnia del simpatico Leo per imparare, divertendoti, le quattro operazioni, i numeri relativi, le unità di misura, le frazioni e i numeri decimali. E quando il gioco si fa duro? Nessun problema! Sono disponibili le schede didattiche interattive per approfondire e ripassare gli argomenti dei giochi.

Una presentazione di Power Point realizzata dal prof. Cosa sono le figure di Lissajous? Topolino alle prese con il reattore Tokamak! Un programma di interpolazione realizzato da A. Gioca a scacchi sul tuo computer con Chess-it! Volete conoscere le esatte coordinate GPS di ogni indirizzo postale sul pianeta Terra? Indovina che frutti nasceranno da questi fiori!

Anna Elena Galli per l’aiuto fornitomi! Anna Elena Galli, 4,1 Mb, . Anna Elena Galli, 8,86 Mb, . Tutta la Seconda Guerra Mondiale in un Power Point! Quando sono nati gli stati del mondo? Alcune foto incredibili trovate nel Web!

Cos’era la stella dei Re Magi? Sandro Degiani, 18, 6 Kb, . Se non lo avete, scaricatelo cliccando qui sotto! Hai quattro vite a disposizione per saltare sul punto giusto e avanzare fino alla fine della stanza! Riuscirai a superare i 5 livelli? Sei pronto per la prossima sfida? I primi giochi di logica basati sui numeri apparvero sui giornali verso la fine del XIX secolo, quando alcuni enigmisti francesi iniziarono a sperimentarli rimuovendo opportunamente dei numeri dai quadrati magici.

1979 da Dell Magazines all’interno della rivista Dell Pencil Puzzles and Word Games con il titolo Number Place. Maki Kaji in Sudoku prelevando soltanto i primi caratteri kanji del nome completo. Nell’ottobre del 2004 il sudoku venne importato in Gran Bretagna da un ex giudice neozelandese, Wayne Gould, per poi diffondersi in Europa e nel resto del mondo nel 2005. 9 oggetti distinguibili, oppure un ulteriore oggetto diverso dai precedenti. Una istanza di Sudoku, detta anche griglia proposta o matrice incompleta, è una matrice Sudoku che presenta alcune celle bianche. Affinché una matrice incompleta sia considerata valida, ai fini del gioco, è necessario che la soluzione sia univoca, ovvero non devono sussistere due o più soluzioni differenti, nei quali casi il gioco viene considerato non valido.

Le soluzioni di una qualsiasi altra matrice incompleta sono un sottoinsieme delle soluzioni della matrice vuota. Il numero delle soluzioni del Sudoku classico è 6. Al contrario di quanto spesso si afferma, il sudoku è un gioco di logica e non di matematica e non ha a che fare con i numeri. Le proprietà dei numeri non vengono mai utilizzate e neppure viene mai utilizzato il fatto che siano dei numeri. Tuttavia alcuni ricercatori matematici hanno messo in evidenza molti legami tra Sudoku e quadrati magici. Sono di seguito presentate alcune delle varianti più diffuse di sudoku. Si tenga presente che il gioco si presta ad una innumerevole quantità di varianti, e che ad ogni campionato mondiale ne vengono proposte di nuove.

Il computo nel 2012 è di oltre 200 varianti originali. 81 caselle della matrice sono interamente bianche. Gli indizi dati per risolvere correttamente la matrice vengono da alcuni gruppi di celle che riportano la somma che i singoli elementi di quelle celle devono totalizzare. Per la soluzione di un Killer Sudoku può essere utile la tabella riportata alla voce Kakuro. La casella centrale della matrice è in comune ad entrambe le diagonali. Nel risolvere lo schema è necessario tenere presente che anche le due diagonali debbono contenere senza ripetizioni i numeri dall’1 al 9. 2008 dal campione italiano Gabriele Simionato.

Nella griglia sono evidenziate due zone di nove caselle, disposte in modo da formare la lettera “Y”. Il gambo della Y è composto da 5 caselle che sono in comune tra le due zone, mentre ciascuno dei due rami è costituito da altre 4 caselle. Si noti che i numeri da inserire lungo i due rami sono gli stessi. In questa variante la matrice si presenta suddivisa in 9 zone dalla forma irregolare, che si incastrano l’una nell’altra per formare un puzzle. Ciascuna delle zone conta esattamente 9 caselle, e ogni casella deve contenere un diverso numero dall’1 al 9. Il jigsaw sudoku include la sottovariante del sudoku “toroidale” in cui le nove zone non sono limitate al bordo della matrice del sudoku, ma proseguono ininterrottamente dal lato opposto. In questa variante la matrice si presenta suddivisa in 9 zone dalla forma irregolare come nel Jigsaw sudoku,ma non contiene la sottovariante del sudoku “toroidale” quindi oltre che in ogni riga e in ogni colonna si deve inserire i numeri da 1 a 9 anche nelle zone bordate di nero.

Il più volte campione mondiale di sudoku, Thomas Snyder, ha prodotto alcune pubblicazioni destinate a diffondere questa variante del gioco. Il Multi Sudoku consiste in due o più griglie di sudoku sovrapposte tra di loro, solitamente condividendo uno dei settori, ma sono possibili molteplici configurazioni. Il metodo di risoluzione è lo stesso che si applica ai Sudoku classici. Ciascun settore deve contenere senza ripetizioni i numeri dall’1 al 9. I settori evidenziati in questo modo sono aggiuntivi rispetto ai nove settori che costituiscono un sudoku classico.