Letterature

Il grande cane nella città fantasma PDF

Non so voi, ma io non il grande cane nella città fantasma PDF mai visto così tante immagini del Ventennio come in questi giorni sciocchi nei quali è stata approvata alla Camera la legge Fiano. Emanuele Fiano, deputato del Pd, di professione pare che faccia l’antifascista.


Författare: Francesca Capelli.

Tra le macerie dell’Aquila, squassata dal terremoto, il cane grigio aspetta il ritorno dei padroni. Il cane non sa che non torneranno ma lui aspetta, finché una nuova vita si aprirà anche per lui. Un evento drammatico raccontato ai bambini con fantasia, realismo e un pizzico di poesia.

Che nel 2017 è un po’ come fare l’acchiappafantasmi, perché di fascisti in giro se ne vedono pochi e male assortiti. Ma soprattutto non sembrano essere in alcun modo pericolosi per la tenuta democratica del nostro Paese, tanto sono residuali. Questo articolo è stato scritto giovedì 14 settembre 2017 alle 12:36 nella categoria Senza categoria. XX Settembre non ti fa molto onore.