Sport

Il libro segreto dei mostri PDF

Carletto, Conte, Wolf e Frankie nella sigla iniziale dell’anime. Il libro segreto dei mostri PDF Fujio, autore anche di Doraemon.


Författare: .

Una copertina di gomma sagomata, con l’interno interamente a colori e tante pagine per custodire i segreti più preziosi. Età di lettura: da 6 anni.

Nel 1968 ne è stata tratta una prima serie anime in bianco e nero, composta da 50 episodi e mai arrivata in Italia. Nel 2010 è stato trasmesso in Giappone anche un omonimo dorama in 10 puntate, conosciuto con il titolo internazionale di Monster. Ad esso è seguito anche un film in 3D, distribuito nel 2011. Il piccolo Carletto, principe di un Paese abitato dai mostri noto come Mostrilandia, decide di venire ad abitare sulla Terra, a Tokyo, insieme ai suoi aiutanti, Conte Dracula, Frank e Uomo Lupo, per poter avere un po’ di tranquillità, per ordine di suo padre il re che si preoccupa per il futuro. In tutti i vari episodi Carletto e il suo trio, soprattutto in compagnia di Hiroshi, vivono un’avventura dopo l’altra in cui mostri e umani si affrontano, si capiscono, si combattono e diventano amici, ma soprattutto mirano alla salvezza del mondo da pericoli mostruosi e demoniaci, nonostante il mondo non sia più popolato da mostri come una volta.

Carletto e il suo trio torneranno a Mostrilandia, abbandonando Hiroshi per sempre dopo che lui ha sempre causato problemi a tutti anche tentando di rendere felice sua sorella che finalmente lo tratterà bene. Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Carletto il principe dei mostri. Carletto De Mostris Ha l’aspetto di un bambino, anche se si capisce ben presto che è più grande di quanto sembri. Mostrilandia, il paese dei mostri, e ha il potere di cambiare forma, volto e di allungare mani e piedi. Il dottor No Il medico dei mostri. Nobilas Un mostro tipo dinosauro verde. Kong Una parodia di King Kong.

Il ragazzo delle nevi Apparentemente dell’Himalaya. Grugno Un mostro rosa meno simile a un gatto. Haniwa Una specie di demonio che diventa amico di Carletto. L’uomo invisibile Un essere che con una benda e gli occhiali diventa visibile. Il doppiaggio italiano è stato effettuato presso gli studi Arizona sotto la direzione di Aldo Barberito. Italia 1 dal luglio al settembre 1983 all’interno del contenitore Bim Bum Bam – Ritorno da scuola, ed è stata poi replicata su reti regionali, fra cui il circuito Junior TV. A partire dalla fine del 2009 sono stati doppiati, per conto di Yamato Video, diversi episodi rimasti inediti in Italia.