Mente

Il senso di colpa. Paralisi del cuore PDF

Le il senso di colpa. Paralisi del cuore PDF riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.


Författare: Lytta Basset.

Il senso di colpa può paralizzare il nostro cuore e tutto il nostro essere: è una propensione naturale che richiede una conversione, un andare controcorrente per giungere al suo superamento in una vita vissuta nella libertà. L’autrice ripercorre il meccanismo della colpevolizzazione interrogandosi sulla sua genesi e sulla sua funzione, attraverso gli strumenti offerti dalle scienze umane e dalla storia, per giungere a rivelare, nella lettura della pagina evangelica della guarigione del paralitico, come la lotta contro questo stato d’animo sia al cuore stesso del messaggio evangelico.

L’insonnia è un disturbo del sonno caratterizzato dall’incapacità di dormire nonostante l’organismo ne abbia il reale bisogno fisiologico. La sua polarità opposta è l’ipersonnia. Coloro che soffrono di insonnia lamentano di non essere in grado di prendere sonno o di dormire solo per pochi minuti, agitandosi nel letto durante la notte. Se l’insonnia dovesse prolungarsi per più di alcune notti di seguito può divenire “cronica” e causare un debito di sonno che è estremamente nocivo per la salute dell’insonne. L’insonnia altera il naturale ciclo del sonno, che può risultare difficile da restaurare.

Alcuni insonni cercano di dormire nel pomeriggio o durante la sera, con il risultato di ritrovarsi molto vigili all’ora di dormire, aggravando l’insonnia. Le sue conseguenze includono malessere generale, allucinazioni, paranoia e affaticamento psicofisico. Lo stesso argomento in dettaglio: Privazione del sonno. Le cause dell’insonnia possono essere svariate. Molto spesso l’insonnia è causata semplicemente da rumori notturni che impediscono al soggetto di prendere sonno, e se non si provvede in tempo a rimediare, l’insonnia potrebbe cronicizzarsi, causando tutti gli effetti negativi della privazione di sonno. Inoltre una rara condizione genetica causata da un prione conduce a una forma mortale di insonnia chiamata insonnia familiare fatale. Lo stesso argomento in dettaglio: Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno e Apnea centrale nel sonno.

Ciò accade quando durante il sonno la respirazione si interrompe, interrompendo il sonno. Con la forma ostruttiva dell’apnea durante il sonno alcuni muscoli dell’apparato respiratorio perdono il loro tono e collassano. Questa forma di apnea è spesso collegata a condizioni cerebrovascolari, collasso cardio-circolatorio e invecchiamento precoce. Lo stesso argomento in dettaglio: Sindrome delle gambe senza riposo.

Sindrome della gamba irrequieta e Movimenti periodici dell’arto – I sintomi di RLS e PLM sono spesso descritti come un formicolìo o un brivido avvertito alle gambe che creano un forte necessità di muoverle. L’individuo si muove continuamente nel letto nel tentativo di alleviare questa sgradita sensazione, causando veglia e di conseguenza mancanza di sonno. Questo avviene quando l’orologio biologico di una persona non obbedisce al normale ciclo del sonno notturno e veglia diurna. Spesso avviene in soggetti che effettuano regolarmente viaggi lungo diversi fusi orari, poiché il sorgere e tramontare del sole non coincide più col concetto interiore del soggetto, ed è riscontrabile in soggetti che lavorano essenzialmente di notte. Questo include un numero di disordini di sveglia improvvisa che includono incubi, sonnambulismo, comportamento violento durante il sonno e disturbi della fase R. Disturbo psicosomatico per eccellenza è la meteoropatia, che si manifesta sia con la depressione sia con l’ansia. Pare legato alla concentrazione di ioni negativi e positivi nell’atmosfera, specialmente prima di un temporale.