Religioni

Il sospettato X PDF

Questa notizia – attacca il portavoce dei parlamentari azzurri di Camera e Senato – dimostra l’inaffidabilità che i francesi ripongono sull’Italia e obbliga il nostro governo a un intervento immediato”. Che i francesi non siano teneri con gli immigrati, il sospettato X PDF si sapeva da un pezzo.


Författare: Keigo Higashino.

Dopo il divorzio da un uomo violento, Yasuko cresce da sola la figlia Misato e cerca di rifarsi una vita indipendente, tenendo lontani gli errori del passato. Quando l’ex marito si presenta alla sua porta per estorcerle del denaro, minacciando sia lei che la figlia, Yasuko perde il controllo e lo uccide strangolandolo con un cavo. Il vicino di casa, il signor Ishigami, un meticoloso professore di matematica di mezz’età, ha sentito tutto e, invece di denunciare l’accaduto, si offre di aiutare Yasuko, a patto che lei e la figlia seguano alla lettera i suoi ordini. L’insospettabile matematico ha un piano degno della sua professione in cui niente è lasciato al caso: si occupa del cadavere e costruisce per le due donne un alibi inappuntabile. Ma l’investigatore Kusanagi, a cui viene affidato il caso, capisce immediatamente di aver bisogno d’aiuto e si rivolge all’infallibile dottor Yukawa, alias Galileo, un fisico che collabora con la polizia. Lo scienziato intuisce che il delitto nasconde qualcosa di molto anomalo e che qualcuno sta cercando ingegnosamente di depistare le indagini.

Come riporta anche Mulè, i francesi hanno assunto una schiera di “sceriffi” per presidiare “le banchine nella stazione di Ventimiglia da dove partono i convogli diretti a Cannes e Grasse svolgendo di fatto i compiti di una polizia parallela o di complemento rispetto a quella Italiana”. Difendono i loro interessi, non stupiamoci. Solo qualche beota di ex ministro degli interni poteva illudersi che facendo il traghettatore di migranti l’ Europa poi li avrebbe accolti. I governi tedeschi e francesi ci hanno ridotto a ruolo di “profugopoli”. Non va a maggior gloria dei governi passati la loro dabbenaggine e i voltafaccia UE.

LA FRANCIA E’ SEMPLICEMENTE UNO STATO E NON UN COLABRODO COME QUELLO ITALIANO CHE HA FATTO DELL’ IMMIGRAZIONE UN “AFFARE” PER LE COOP ROSSE, PROPRIETARI TERRIERI, CARITAS ECC E FINTI BUONISTI IN GENERE . LA FRANCIA E’ SEMPLICEMENTE UNO STATO E NON UN COLABRODO COME QUELLO ITALAINO CHE HA FATTO DELL’ IMMIGRAZIONE UN “AFFARE” PER LE COOP ROSSE, PROPRIETARI TERRIERI, CARITAS ECC E FINTI BUONISTI IN GENERE . Solo i kompagni spalleggiati dal bergoglione potevano accettare tale situazione. I vostri figli se ne renderanno conto. La Francia blinda i suoi porti, le sue stazioni e le sue frontiere, respingendo duramente i migranti! L’irregolarità non è dei francesi : è chiaro che la Francia non vuole migranti economici ma veri profughi .