Migliora te stesso

La banda delle ranocchie PDF

Una signora senza marito sogna di avere una bambina. Chiede aiuto a una strega buona, che le dona un chicco d’orzo dicendole di piantarlo in un vaso e innaffiarlo. La donna così fa, e nasce un fiore che schiudendosi la banda delle ranocchie PDF alla luce una fanciulla già adolescente grande come un pollice, caratteristica che ispira alla madre il nome per la figlia.


Författare: Satoe Tone.

Una giornata cupa e piovosa sembra abbattere la vitalità di un gruppo di rane che vivono insieme nel bosco, finchè una di loro non concepisce l’idea di formare una banda musicale e di raggiungere, attraverso la melodia, fiori, insetti, topolini e colombe, fino ad arrivare alla meta più ambiziosa, spingersi fino al sole e risvegliarlo dalla sua apatia. Una storia sulla grazia e il potere del sogni.Età di lettura: da 3 anni.

In una sera di inizio autunno, mentre il re delle fate Dagoberto e la sua consorte Sofonisba indorano le foglie degli alberi per la nuova stagione, il loro unico figlio, il principe Cornelius, si allontana e viene attratto dal canto di Pollicina. Il principe delle fate riaccompagna a casa la ragazza, e le dona un anello come pegno dei suoi sentimenti promettendo di tornare l’indomani. Il principe mantiene la promessa, ma apprende dal cane di Pollicina che la ragazza è stata rapita dai ranocchi e parte per andarla a cercare. Nel frattempo, Cornelius avverte i genitori che partirà per cercare Pollicina, nonostante stia per sopraggiungere l’inverno, e il ranocchio El Rambito si accorge che colei che avrebbe voluto sposare è sparita e parte anch’esso a cercarla.

Nel suo vagabondare, Pollicina incontra Porfirio, un maggiolino playboy che dimostra subito interesse per la sua bellezza e per la sua voce. Lei coglie l’occasione per persuaderlo a portarla in alto in modo da poter vedere se è vicina a casa, ma il tentativo fallisce e lui la costringe a partecipare a uno show di insetti truccandola come una farfalla. Cornelius scopre cosa è successo a Pollicina e nello stesso momento El Rambito obbliga Porfirio ad aiutarlo a tendere una trappola a Cornelius. A causa del gelo invernale, Cornelius cade in un ruscello che lo congela ibernandolo. Il principe viene ritrovato da Porfirio, che lo porta al ranocchio. Pollicina, anch’essa mezza congelata dal freddo, viene salvata da Zia Carolina, una topolina che le offre ospitalità.