Saggistica

La Metafisica dell’Arte attraverso l’Opera di Richard Wagner PDF

La produzione artistica più recente è spesso definita come arte contemporanea, o arte postmoderna. Sebbene la scultura d’arte moderna e l’architettura sono state riconosciute solo alla fine del diciannovesimo secolo, gli inizi della pittura moderna possono la Metafisica dell’Arte attraverso l’Opera di Richard Wagner PDF riconosciuti precedentemente. Il filo di pensiero che conduce all’arte moderna può essere ricondotto all’Illuminismo, e anche al diciassettesimo secolo. I pionieri dell’arte moderna furono i Romantici, i Realisti e gli Impressionisti.


Författare: Magni Luca.

Lo stile realista nacque invece, anche in pittura, come risposta artistica ai fermenti politici popolari scoppiati in Europa a partire dalla Rivoluzione francese soprattutto nell’ondata rivoluzionaria del 1848. Impressionismo caricando la sola impressione visiva di significati più profondi e soggettivi. Espressionismo, fu così definito per la “selvaggia” violenza espressiva del colore steso in tonalità pure. Il movimento Die Brücke, nato a Dresda nel 1905, rappresentò il “ponte” tra il neo-romanticismo e l’Espressionismo tedesco. Il Cubismo nacque a Parigi nel 1905: caratteristica del cubismo quella di spezzare, analizzare e riassemblare il soggetto in forme astratte proponendone visioni scomposte secondo più punti di vista. Il Futurismo fu un movimento artistico sviluppatosi in Italia grazie all’opera di Filippo Tommaso Marinetti.

La Pittura metafisica nacque attorno al 1912 durante la permanenza dell’italiano Giorgio de Chirico a Parigi. Il Suprematismo nacque nel 1913 in Russia dalla volontà di superare la tendenza realista ottocentesca dominante e dalla disillusione legata al fallimento della Rivoluzione russa del 1905, repressa dall’apparato zarista, che portò molti movimenti d’avanguardia a rifugiarsi in una concezione disimpegnata dell’arte. Il Dadaismo fu un movimento artistico, o meglio “anti-artistico”, che contrastò attraverso la dissacrazione sistematica sia l’estetica e le convenzioni del tempo sia ogni concezione che affidasse all’arte un qualsiasi senso o una qualsiasi funzione. Il Surrealismo nacque negli anni venti a Parigi dalla volontà di scrutare anche attraverso l’arte la profondità del sogno e dell’inconscio. Il Surrealismo è quindi quell’arte che si nutre di libere associazioni di immagini, idee, sensazioni, accostate e composte senza scopi preordinati se non quello di esplorare quella forma di conoscenza che va appunto oltre la realtà sensibile e cosciente. Lo stesso argomento in dettaglio: Galleria d’arte moderna.

Artspeak: A Guide to Contemporary Ideas, Movements, and Buzzwords. Nel diciassettesimo e nel diciottesimo secolo l’atteggiamento cominciò a muoversi verso una nuova visione del mondo che avrebbe portato alla creazione di un mondo “nuovo”, cioè del “mondo moderno”. Corinth, Schuster, Brauner, Vitali, and Butts 1996, p. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 28 ott 2018 alle 15:01. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Il sito raccoglie e pubblica gratuitamente tesi di laurea, dottorato e master. In questa sezione sono pubblicati e liberamente consultabili numerosi appunti di corsi universitari, riassunti di libri usati per superare gli esami, dispense, paper, schemi riassuntivi.