Ragazzi

Regolamentazione, eccesso di regolamentazione e deregolamentazione PDF

Questa voce o sezione sull’argomento aviazione è priva o carente regolamentazione, eccesso di regolamentazione e deregolamentazione PDF note e riferimenti bibliografici puntuali. Un idrovolante Sikorsky S-42 della Pan Am.


Författare: Stephen Littlechild.

Un Douglas DC-4 della Pan Am. Un Boeing 707 della Pan Am. La terza reincarnazione della Pan Am fu la Boston-Maine Airways, una compagnia sussidiaria della precedente che operò col nome Pan Am Clipper Connection dal 2004 al 2008. La quinta reincarnazione della Pan Am fu la Pan American Airways, attiva dal 2010 sito web.

La sesta reincarnazione della Pan Am fu la Pan American Airways Global Holdings, attiva dal 2010 sito web. La Pan American Airways Incorporated fu fondata il 14 marzo 1927 dal maggiore Henry H. La loro compagnia fu in grado di ottenere un contratto con l’U. La compagnia aerea aveva una forte concorrenza su molte sue tratte così che ha iniziato ad investire in innovazioni tra cui aerei a reazione e aeromobili “wide-body”.

Pan Am acquistò il DC-8 e il Boeing 707, proprio la Boeing, su pressione della stessa Pan Am, dovette portare a 6, invece degli originari 5, il numero di passeggeri per fila nell’allestire l’interno del 707. Nel 1958 la compagnia si è resa responsabile dell’estinzione, che avvenne nel giro di qualche decina d’anni del Podilymbus gigas nel lago Atitlan, unico sito al mondo dove viveva. La compagnia aerea voleva creare nel lago una situazione ideale per la pesca sportiva. La Pan Am è stata cliente di lancio per il Boeing 747, ordinandone inizialmente 25 nell’aprile 1966. Il 15 gennaio 1970, la First Lady Pat Nixon ha ufficialmente battezzato un Boeing 747 al Washington Dulles International Airport, in presenza del presidente di Pan Am Najeeb Halaby.

Un motore guasto provocò un ritardo di alcune ore alla partenza di questo primo volo. L’aereo in questione è andato poi distrutto nel cosiddetto “Disastro di Tenerife”. La Pan Am è stata anche una delle prime tre compagnie aeree a firmare le opzioni di acquisto per il Concorde. Nel 1950, Pan Am diversificò le attività in altri settori. Tra le aziende che Pan Am ha acquistato figurano un albergo della Intercontinental Hotel e un business jet, il Falcon. La compagnia aerea è stata coinvolta nella creazione di un missile gamma per il monitoraggio del Sud Atlantico, e nel funzionamento di un motore nucleare-laboratorio in Nevada.

Con l’aumento del traffico nel 1962, Pan Am ha commissionato alla IBM la costruzione del PANAMAC, un grande computer che permetteva di prenotare i posti per i voli oltre che soggiorni in vari alberghi. Il sistema disponeva inoltre di una grande quantità di informazioni su città, paesi, aeroporti, aerei, alberghi e ristoranti di tutto il mondo. Pan Am ha costruito un proprio terminal presso l’Aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York, in quanto era diventata la più grande compagnia aerea del mondo e necessitava di uno spazio per un customer-care dedicato. Al suo apice, Pan Am ha servito tutti i continenti tranne l’Antartide.

Molte delle sue rotte sono state tra New York, Europa e America del Sud e tra Miami e i Caraibi. Inoltre, a partire dal 1964, la compagnia aerea forniva un elicottero per il servizio tra gli aeroporti principali di New York e Manhattan. A parte il DC-8, il Boeing 707 e 747, la Pan Am aveva una svariata flotta di jet tra cui Boeing 720, 727, 737 e Boeing 747SP. Il primo Boeing 747 venduto è stato consegnato alla Pan Am, numero di costruzione n. La compagnia ha inoltre partecipato a diversi voli umanitari. Pan Am operava tantissimi voli settimanalmente tra la Germania Ovest e Berlino Ovest, in primo luogo con il DC-6B e, dal 1966, con il Boeing 727.